Ordinanza avvelenamento cani

In data 18.12.2008 è stata emanata l’Ordinanza Ministeriale in oggetto, successivamente modificata ed integrata dall’Ordinanza Ministeriale 19 Marzo 2009.



Tale normativa prevede l’obbligo per i medici veterinari che emettono diagnosi o sospetto di avvelenamento di un esemplare di specie animale domestica o selvatica di darne immediata comunicazione al Sindaco ed al Dipartimento Veterinario territorialmente competenti.

In caso di decesso dell’animale, inoltre, le spoglie devono essere inviate all’Istituto Zooprofilattico competente, tramite Dipartimento Veterinario.

Si invitano pertanto le S.V. a provvedere ad inviare eventuali segnalazioni al seguente indirizzo:

Dipartimento Veterinario Asl di Milano 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Viale Molise 66 B 
20137 MILANO
Fax 02 85789059

Seguiranno ulteriori e più dettagliate istruzioni sulle modalità di comunicazione da concordarsi con l’Istituto Zooprofilattico di Milano.

Si ringrazia per la collaborazione e si porgono distinti saluti.

f.to IL DIRETTORE DEL SERVIZIO I.V.
(dott. Piero Frazzi)

Dott.ssa Nicoletta Schiavini
Asl Città di Milano
Presidio di Igiene Veterinaria
tel. 0285789107
fax 0285789059
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ordinanza Ministeriale 24 dicembre 2008

Ordinanza Ministeriale 19 marzo 2009

Amministrazione Trasparente