Volpino scomparso

Buon pomeriggio, 
Vi scriviamo dalla Provincia di Bolzano a seguito di un furto di un cane in zona Vipiteno da parte di una turista che si trovava qui per il periodo natalizio.

L’01/01/2016 attorno alle ore 14.30 un gruppo di turisti italiani si è avvicinato al nostro cane, un volpino bianco di 17 anni, che indossava una mantellina rossa di lana ed un collarino blu. In quel momento il nostro cane ci stava aspettando davanti negozio di nostra proprietà in centro a Vipiteno, perché poco prima, durante la nostra passeggiata ci era scappato (crediamo che sia stato spaventato da un petardo e per questo è scappato via ed è tornato ad aspettarci davanti al negozio). 
Una testimone ha visto la scena e ci ha raccontato che una turista con una giacca nera si era avvicinata al nostro cagnolino Einstein dicendo “che bel cagnolino”. In seguito la turista l’ha preso in braccio e lo ha portato via con sé.
Dato che non abbiamo nessun altra informazione riguardo al furto del nostro amatissimo cagnolino, volevamo chiederVi se in qualche modo fosse possibile diramare un comunicato a tutti i veterinari della Vostra provincia, in modo tale da poter trovare il cane nel caso in cui la nuova “proprietaria” dovesse portarlo a far controllare. Il cane è regolarmente registrato all’anagrafe canina. 
Siamo convinti che questo possa essere veramente l’unico modo per ritrovare il nostro Einstein: per questo motivo vi chiediamo gentilmente di inoltrare questo appello direttamente a tutti i medici veterinari della Vostra provincia.
A questo punto vorremmo ricapitolare le informazioni più importanti su Einstein (vedasi anche la foto di Einstein in allegato):

- Numero microchip: 985120011254542
- Razza: volpino
- Pelo: semi-lungo, bianco-crema
- Data e ora della scomparsa: 01/01/2016, ore 14.30
- Luogo della scomparsa: Vipiteno (Provincia di Bolzano, Trentino-Alto Adige)

Chiunque dovesse avere delle informazioni importanti da fornirci, contatti i seguenti numeri fissi:
0472/764403 ;  0472/766109 oppure il numero di cellulare: +393313008813 
Abbiamo anche creato un sito Facebook per Einstein. Si chiama “Einstein, un cagnolino nonnino.”
Daremo una ricompensa di 3.000,00 Euro alla persona che ritroverà Einstein.
Vi preghiamo, aiutateci a ritrovare il nostro amatissimo amico a quattro zampe.  Non fategli passare gli ultimi giorni della sua vita accanto a delle persone estranee. Einstein ha tanto bisogno della sua famiglia.
GRAZIE DI CUORE.
La famiglia Fink.

Amministrazione Trasparente